La Termografia è una tecnica di telerilevamento, effettuata attraverso l'acquisizione di immagini nel campo dell'infrarosso.
Riveste un ruolo fondamentale nelle indagini non distruttive e non intrusive e costituisce la metodica maggiormente utilizzata nella diagnostica delle patologie edilizie.
Attraverso l'utilizzo della termocamera è possibile la lettura delle radiazioni emesse nella banda dell'infrarosso da corpi sottoposti a sollecitazione termica e in generale da tutti gli oggetti con temperatura superiore allo zero assoluto (-273,15 °C), indipendentemente dalla loro illuminazione nel campo del visibile.

Nel settore edile, l'utilizzo della termocamera diventa essenziale per le seguenti verifiche:

- Dispersioni termiche dell'involucro degli edifici;

- Umidità di risalita;

- Ponti termici;

- Corretta posa in opera dei serramenti;

- Verifica degli isolamenti;

- Verifica condizioni di formazione muffa e condensa;

- Tenuta all'aria delle strutture;

- Definizione della stratigrafia muraria;

- Perdite e infiltrazioni di acqua;

- Corretto funzionamento impianti termici ed elettrici;

- Corretto funzionamento degli impianti fotovoltaici